<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=403009&amp;fmt=gif">

L'INBOUND MARKETING IN UNA STRATEGIA ONLINE MULTILINGUA: COME FARLO FUNZIONARE

Categorie: Inbound Marketing

L’inbound, come forse già saprai, è un approccio al marketing digitale che ha l’obiettivo di portare persone che ancora non conoscono il tuo brand a sceglierti, diventando clienti e, infine, promotori della tua azienda.

Come? Attraverso la creazione di contenuti coerenti, rilevanti e utili per i tuoi potenziali clienti (per approfondire puoi leggere l'articolo-guida "Come attirare i clienti giusti con l'Inbound Marketing”).

Una strategia di questo tipo può rivelarsi efficace e proficua anche in un contesto multilingua, ma solo se si tengono in considerazione le differenze linguistiche e culturali dei vari paesi oggetto dei nostri mercati. Per posizionarsi con il proprio brand e i propri prodotti può rivelarsi necessario diversificare il piano strategico.  Si rivela quindi fondamentale, prima di iniziare qualsiasi attività di marketing, effettuare un’accurata analisi del mercato e del target.


Consigli e best practices per una strategia Inbound multilingua

 

Uno dei primi passi per applicare una strategia di Inbound Marketing per la propria attività, è agire sul proprio sito o e-commerce multilingua, sviluppando un blog ottimizzato per ciascuno dei nostri “Paesi target”. È importante sottolineare che limitarsi a tradurre gli articoli nelle diverse lingue non è sufficiente a raggiungere obiettivi concreti e a lungo termine, per le sopra citate differenze di lingua e cultura. Infatti, per scegliere le keyword più corrette per ciascun Paese,  è necessario tradurre il testo dalla lingua originale a quella di destinazione, attraverso un processo di localizzazione, più complesso della semplice traduzione.Inbound marketing multilingua

Proprio per questo, in Bizen abbiamo un approccio strategico alla definizione e produzione dei contenuti per ogni fase del buyer journey.

L’analisi iniziale ci permette di capire se i Paesi di interesse per l’azienda condividono le stesse buyer personas o se ci sono differenze nel target di riferimento. Di conseguenza i contenuti della campagna Inbound - compresi i lead magnet - potranno essere diversificati e rielaborati in base alle caratteristiche linguistiche e culturali dei diversi target individuati.

Una possibilità che ci viene data dagli strumenti di Marketing Automation, e che possiamo ritrovare anche nel Marketing Software  Hubspot, è quella di personalizzare i contenuti creando delle efficaci conversazioni one-to-one con i potenziali clienti, in modo automatizzato. Si possono aggiungere minime personalizzazioni, per esempio differenziare l’oggetto delle email in base alla personas o il settore dell’azienda in cui lavora, o addirittura cambiare l’intero flusso di email in seguito al comportamento e alle azioni dell’utente.

I contenuti dinamici (smart content) ti permettono, inoltre, di adattare i contenuti stessi del blog in base all’utente. Per esempio, potresti prevedere un messaggio di benvenuto in homepage visibile solo a chi visita la pagina per la prima volta oppure un testo personalizzato riservato ai visitatori che hanno già compilato almeno un form, attingendo alle informazioni che hai collezionato nel tuo CRM.

Con HubSpot, inoltre, è possibile utilizzare gli smart content per proporre contenuti dedicati al target (sia per nuovi visitatori che per utenti di ritorno) in base al loro contesto geografico o linguistico di appartenenza.

Vuoi approfondire l’argomento per capire come integrare una strategia di Inbound Marketing nel piano marketing della tua azienda? Prenota una call gratuita con un nostro specialista. 

Consulenza Inbound Marketing

Sfide Aziendali Metodo Inbound Strumenti Hubspot

ebook Inbound Marketing trovare clienti

Condividi questo articolo con i tuoi contatti:

Daniela Filip

Autore: Daniela Filip

Digital Strategist
Economista di formazione, le sue settimane si dividono tra studio e lavoro. Accetta ogni sfida sfoderando creatività e spirito di osservazione.

CI PRESENTIAMO

Bizen, digital agency fondata nel 2007, affianca gli uffici marketing nella definizione e gestione di un piano digital marketing con l'obiettivo di valorizzare il brand online e attirare più contatti, ma quelli giusti.

Abbracciamo il cambiamento e ci lasciamo contaminare da idee ed esperienze, per delineare nuovi percorsi digitali che conquistano l’utente e costruiscono relazioni di valore.

CERCA

    CONDIVIDI



    Iscriviti alla newsletter