HUBSPOT, IL CRM COMPLETO PER IL DIGITAL MARKETING

Categorie: Inbound Marketing

Che la tua sia una piccola o grande impresa, che sia B2B o B2C, una start-up o un’azienda con una lunga storia, registrare tutte le informazioni su lead e clienti in un unico strumento di lavoro è fondamentale per migliorare le attività di marketing, aumentare le vendite e la customer satisfaction.

I software che ti permettono questa gestione dei dati si chiamano CRM, ovvero Customer Relationship Management, che tradotto letteralmente significa “gestione delle relazioni con i clienti”. Ne esistono molti, ma Hubspot si distingue tra tutti per funzionalità: semplice, intuitivo, personalizzabile, oltre ad essere gratuito.

In questo articolo ti spiegherò nel dettaglio tutte le potenzialità di Hubspot e come può aiutarti a far crescere la tua azienda.



Cos’è HubSpot?


HubSpot è il software CRM creato dall’omonima azienda con sede a Cambridge, negli Stati Uniti, che ha avuto un ruolo chiave nella diffusione del metodo Inbound.  

Abbiamo parlato spesso di Inbound Marketing nel nostro blog, ovvero la metodologia che si basa sulla centralità del cliente in tutte le attività di marketing e comunicazione dell’azienda. Anziché interrompere l’utente con attività push, secondo il vecchio metodo di outbound marketing, bisogna creare contenuti di qualità che attirano le persone verso la tua azienda e il tuo prodotto, in modo da farsi trovare nel momento in cui stanno cercando quelle specifiche informazioni. Si passa, quindi, dall’Interruption Marketing al Permission Marketing.

Se vuoi approfondire gli step necessari per sviluppare una strategia efficace di inbound marketing, leggi questo articolo: Inbound Marketing: alla conquista del cliente.


hubspot-crm-bizen


Il metodo Inbound, si compone di tre macrofasi: Attract, Engage e Delight (Attrarre, Coinvolgere e Deliziare), declinabili nelle tre aree principali di un’azienda: Marketing, Sales e Service.

Per creare relazioni durature con i clienti, ogni team deve lavorare proattivamente alla fase di delight e, contestualmente continuare ad attrarre e coinvolgere nuovi lead per aumentare l'awareness e l'interesse verso l'azienda e i suoi prodotti/servizi.

Attrarre non è solo il ruolo dei marketer.
Coinvolgere non è solo il ruolo delle vendite.
Deliziare non è solo il ruolo dei servizi.  


Come funziona?

Il software permette di compiere determinate azioni in base al tipo di sottoscrizione scelta ed è ‘’componibile’’ in base alle esigenze di ogni azienda.

Si parte sempre dall’HubSpot CRM, ovvero il software per la gestione delle relazioni con i clienti che permette di immagazzinare e segmentare i dati nei nostri contatti per poi andare, in base al pacchetto scelto, a compiere delle azioni.

I pacchetti sono tre:

  • Marketing Hub, per effettuare e tracciare attività di content marketing e email marketing;
  • Sales Hub, per organizzare e monitorare le interazioni commerciali;
  • Service Hub, per connettersi in modo efficace con i clienti che hanno bisogno di supporto.

Ognuno di questi si divide nei livelli Starter, Professional e Enterprise che offrono potenzialità incrementali. Si possono creare diverse combinazioni di pacchetti e rispettivi livelli in base alle esigenze dell’azienda ed al budget.

Il punto di forza di HubSpot è quello di essere uno strumento all-in-one, un aggregatore. Permette, infatti, di incentrare la reportistica, i pannelli di controllo, l’advertisement, le email, il CRM, il sito web, ecc in un'unica piattaforma.

Se vuoi scoprire come attivare il CRM gratuitamente o come integrare Hubspot ai tuoi strumenti di marketing digitale puoi prenotare una call con un nostro specialista.

New Call-to-action

 

Cosa fa nel dettaglio?

Abbiamo visto la filosofia che sta dietro ad HubSpot, ma cosa ci permette di fare nel day-to-day? Tantissime cose!

Contatti & CRM

Per prima cosa ci dà la possibilità di effettuare una gestione dei contatti (o come vengono definiti da HubSpot, Lead) efficace ed efficiente. In pochi secondi possiamo conoscere la loro storia: come sono entrati in contatto con noi, quali pagine del sito web hanno visitato, quali email hanno aperto e quali pulsanti hanno cliccato prima di contattarci.

Questo favorisce la creazioni di contenuti personalizzati one-to-one attraverso le funzioni di email marketing o di marketing automation (ovviamente molto più apprezzati dai potenziali clienti rispetto ai classici contenuti ‘’outbound’’) e la segmentazione dei contatti in liste statiche o dinamiche (si aggiorneranno automaticamente in base ai criteri impostati) basate su qualsiasi proprietà di valore per l’azienda.

contact-hubspot-bizen


Email


Con il pacchetto Marketing hai la possibilità di creare ed inviare email personalizzate tramite un editor particolarmente intuitivo, utilizzabile anche dai meno esperti, con cui creare modelli, personalizzare automaticamente l’oggetto, i contenuti per ciascun destinatario ed eseguire A / B test per migliorare i tassi di apertura e il clickthrough.

Marketing Automation & Workflow

Grazie alla marketing automation è possibile creare dei workflow (flussi di lavoro), ovvero una catena di azioni che, al verificarsi di determinate condizioni, viene eseguita in automatico seguendo precise tempistiche e sequenze.

workflow-hubspot-bizen

Le azioni che si possono intraprendere sono infinite e dipendono tutte dalla strategia marketing che è stata delineata.
Per approfondire con alcuni esempi e scoprire come creare i flussi di lavoro puoi leggere questo articolo: Marketing automation: cos'è e come funziona un workflow.

 

Blog, Sito & Landing Page

HubSpot fornisce una serie di strumenti dedicati alla creazione di contenuti, tra i quali editor per la creazione di pagine web, articoli del blog e landing page. Per utilizzarli non è necessario il supporto di uno sviluppatore, in quanto la piattaforma adotta il modello ‘’WYSIWYG’’ (o ‘’What You See Is What You Get’’), che permette di costruire pagine web in modalità drag-and-drop, con il grande vantaggio di visualizzare le modifiche in tempo reale.

lp-hubspot-bizen-inbound

SEO

Lo strumento SEO, contenuto all’interno del Marketing Hub, oltre a fornire consigli per ottimizzare i contenuti direttamente dall'editor ‘’WYSIWYG’’, genera una mappa visuale per pianificare la strategia di contenuti, aiutandoti a collegare il content pillar ai vari approfondimenti.

Per comprendere meglio questo concetto, ti invitiamo a leggere l'articolo scritto da Lara, la nostra SEO Specialist, su Pillar Content e Cornerstone Content.  

seo-hubspot-bizen

Form

Attraverso HubSpot è possibile tracciare i form già presenti nel proprio sito web o crearne di nuovi. Il vantaggio? Nel momento in cui l’utente compila uno di questi viene automaticamente profilato e le informazioni vanno a completare la scheda del Lead, che ci fornirà, come già visto, tutte le informazioni necessarie per le azioni di marketing o sales.
I form da compilare online sono lo strumento di Lead Generation per eccellenza, per questo motivo vanno strutturati in modo strategico.

Pipeline

In HubSpot è possibile anche configurare e gestire una pipeline di vendita personalizzata. Ogni ‘’deal’’ o contratto può essere spostato in base al lifecycle stage della contrattazione. Grazie alla pipeline è possibile quindi scoprire dove si accumulano, ad esempio, le offerte e tracciare automaticamente le azioni dell’intero team Sales.
In questo modo è possibile raccogliere le metriche relative a quote, produttività, integrità della pipeline e altro.

pipeline-hubspot-bizen

Chat

Grazie agli strumenti di chat è possibile connettersi con i visitatori del sito web in tempo reale per convertire nuovi Lead e fornire un supporto migliore ai clienti. É possibile usare dei bot per automatizzare e ridimensionare le conversazioni prima di passare alla chat con un operatore.

Social

E i social media? HubSpot ha un tool anche per questo. Il software permette di monitorare le menzioni del brand e le conversazioni pertinenti, tracciare automaticamente l’engagement e pianificare i post social da pubblicare.

Qualche dato

HubSpot, nel mondo, è molto utilizzato. L’azienda conta, infatti, più di 150 user group, 4,5 milioni di visite mensili ai blog rivolti ai professionisti, 165 mila certificazioni (per l’utilizzo della piattaforma o riguardo la metodologia Inbound) rilasciate nell'ultimo anno, 2,6 milioni di follower attraverso i social e, soprattutto, 56.500 clienti in più 100 paesi nel mondo.

Bizen è un’Agenzia Certificata Hubspot Silver Partner. Se vuoi scoprire come attivare il CRM gratuitamente o capire come integrarlo ai i tuoi strumenti di marketing digitale puoi prenotare una call con un nostro specialista.

 


Sfide Aziendali Metodo Inbound Strumenti Hubspot
branding-ig

titolo

descrizione 

ebook inbound bizen.it

Condividi questo articolo con i tuoi contatti:

Mirko Libralon

Autore: Mirko Libralon

Junior Inbound Specialist
Curioso e preciso, divide il suo tempo tra il mondo digitale e le avventure all’aria aperta.

CI PRESENTIAMO

Bizen, digital agency fondata nel 2007, affianca gli uffici marketing nella definizione e gestione di un piano digital marketing con l'obiettivo di valorizzare il brand online e attirare più contatti, ma quelli giusti.

Abbracciamo il cambiamento e ci lasciamo contaminare da idee ed esperienze, per delineare nuovi percorsi digitali che conquistano l’utente e costruiscono relazioni di valore.

CERCA

    CONDIVIDI



    Iscriviti alla newsletter