Content Marketing B2B: come creare contenuti digitali di successo per le aziende

Autore: Jessica Pignaffo - di lettura

Una strategia digitale per il mondo B2B può includere diverse attività di marketing, dalle newsletter ai social media, dall’advertising alla SEO. Se segui il blog di Bizen da un po’, avrai notato che ogni volta che approfondiamo uno di questi strumenti, parliamo inevitabilmente anche di contenuti.

BLOG_BIZEN_content

 

“Content is the King”

Infatti, proprio come previsto da Bill Gates nel lontano 1996, possiamo affermare senza dubbio che “Content is the King”: in altre parole, i contenuti sono il pilastro fondamentale di una buona strategia, la chiave con cui arrivare al cuore dei tuoi potenziali clienti. 

I contenuti, per esempio, sono alla base della lead generation e ti consentono di raccogliere e coltivare nel tempo contatti di qualità, che possono generare una conversione e diventare clienti effettivi della tua azienda!

Nel mondo digital, i contenuti possono assumere diverse forme: un articolo per il blog, un ebook scaricabile, un post per i social. A prescindere dal formato che sceglierai, per funzionare un contenuto deve:

  1. rispondere alle esigenze di un target preciso
  2. essere concepito tenendo in considerazione le diverse fasi del processo d’acquisto
  3. essere originale, utile e di qualità 

Questo processo richiede uno sforzo importante, sia in termini di tempo che di risorse da impiegare per la ricerca del materiale. 

Proprio per questo, per la maggior parte delle aziende B2B, la produzione dei contenuti è una delle fasi più delicate e sfidanti del piano marketing. Del resto, solo i contenuti di valore possono avere un impatto sulle performance, aiutandoti a raggiungere i tuoi obiettivi di business. 

Ma ti assicuro che ne vale la pena! 



La ricetta per dei contenuti di valore

Anche se non esiste una formula magica per realizzare contenuti perfetti, ci sono delle linee guida, una sorta di “ricetta”,  a cui puoi fare riferimento durante il processo di creazione

Conosci il tuo target 

Nel blog ne abbiamo parlato spesso: conoscere in modo approfondito il proprio target è fondamentale per poter intraprendere azioni di marketing mirate ed efficaci. Per approfondire l’argomento, ti invito a leggere il post “Dal target alle Personas: metti al centro i tuoi clienti”, scritto dalla mia collega Daniela. 

Solo dopo che avrai delineato con chiarezza il target a cui ti vuoi rivolgere, e le tappe del suo percorso d’acquisto, potrai iniziare a creare un contenuto su misura

Impara a scrivere per il web

Saper scrivere bene non è sufficiente per avere successo anche in una strategia digitale (anche se è sicuramente molto utile). Infatti, la scrittura per il web richiede alcune competenze peculiari, a partire dalla comprensione del contesto digitale all’interno del quale naviga il tuo target.

Nel mio articolo “Strumenti e best practice di web copywriting per conquistare i clienti giusti“ spiego proprio questo, analizzando alcuni degli elementi più importanti della scrittura per il web, tra cui la user experience e il tono di voce.

Pianifica, pianifica, pianifica

Un altro aspetto da non sottovalutare è la pianificazione. Produrre contenuti di valore richiede tempo e, senza un calendario con deadline definite, il processo rischia di diventare troppo lungo oppure di penalizzare la qualità dell’output finale

Probabilmente, il foglio excel di Google Drive diventerà il tuo migliore amico. È molto utile anche lavorare in team, dividendo i compiti tra più persone. 

 

Alcuni consigli per trovare l’ispirazione giusta

Il blocco dello scrittore non è solo una leggenda: a volte, trovare l’ispirazione giusta per iniziare o concludere un contenuto è difficile, anche per un addetto ai lavori. Cosa fare in questo caso?

  • osserva quello che fanno i tuoi competitor. Copiare è sempre una prassi sconsigliata, ma guardarsi intorno e prendere ispirazione è davvero molto utile. Potresti anche analizzare i contenuti di aziende che lavorano in settori diversi dal tuo, per stimolare la tua creatività;
  • fai brainstorming con i tuoi colleghi. Spesso l’idea migliore nasce proprio dal confronto con altre persone, soprattutto se si hanno punti di vista diversi. Per esempio, potresti coinvolgere i colleghi di un altro reparto;
  • affidati a dei professionisti. Scrivere contenuti efficaci richiede un approccio strategico ed esperienza; se non sai da dove iniziare oppure se i tuoi contenuti non stanno raggiungendo i risultati che speravi, valuta di affidarti a degli esperti di Content Marketing

 

Con questo articolo ti ho incuriosito?
Potresti trovare utile e interessante il webinar dal titolo "Scrivere contenuti efficaci per il digital", che ho registrato con la mia collega Elisa, senior copywriter in Bizen. Compilando il form, potrai scaricare gratuitamente anche le slide!

Scarica le slide sul Web Copywriting


Credits foto: ads.spotify.com 

Categorie: Content Marketing

Jessica Pignaffo

Content Specialist
Estrosa e determinata, insegue tutto ciò che è creativo ed è sempre alla ricerca di nuovi progetti da raccontare.

Ti abbiamo incuriosito?

Questo spazio è per te! Vuoi capire come lavoriamo e cosa possiamo fare per te? Scrivici ora! (Nessun impegno).