PERCHÉ UN SITO RESPONSIVE È MIGLIORE ANCHE PER LA SEO

Categorie: SEO ed Advertising

Negli ultimi anni, la navigazione da dispositivi mobile è aumentata esponenzialmente. I recenti dati Audiweb (Marzo 2019) indicano che la digital audience italiana ha raggiunto quota 33,3 milioni e circa l’87% delle persone - 28,6 milioni - ha navigato proprio da smartphone.

Consapevole di questo cambio di tendenza nella fruizione dei contenuti web, Google, il motore di ricerca per eccellenza, ha modificato i suoi algoritmi favorendo i siti web ottimizzati per la navigazione da mobile.

Avere un sito responsive, quindi, non migliora soltanto la percezione e l’esperienza dell’utente, ma ha una ripercussione positiva sul posizionamento organico e può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi SEO.
Sito responsive migliore per la SEO

Migliorare l’usabilità del sito significa aumentare il tempo di permanenza sulla pagina

Un design responsivo rende il sito molto più semplice da leggere e navigare per gli utenti mobile, aumentando le possibilità che completino la lettura del contenuto e che ritornino in futuro. Insomma, una buona user experience favorisce le conversioni.

Inoltre, Google riconosce il tempo trascorso sulla pagina come un indicatore fondamentale del valore di un sito. Quanto velocemente i visitatori abbandonano il tuo sito (questo valore viene denominato “frequenza di rimbalzo”)? Il motore di ricerca potrebbe interpretare un tempo di permanenza breve come un segnale di poca pertinenza tra il contenuto e la query di ricerca digitata dall’utente e, di conseguenza, ti penalizzerà.

Altri fattori che influiscono sul posizionamento e che sono una conseguenza del comportamento (e dalla soddisfazione) degli utenti sono le recensioni, l’aumento/la diminuzione del traffico e delle ricerche di brand. 

La gestione dei contenuti duplicati

Avere un sito mobile completamente diverso, e quindi separato, dalla versione desktop comporta un problema nella gestione dei contenuti duplicati (che i motori di ricerca penalizzano) perché, di fatto, si avranno due siti diversi dal contenuto identico. Assicurarsi che Google comprenda la distinzione mobile/desktop e indicizzi le pagine correttamente non è facile e il risultato è quasi sempre un posizionamento più basso.

Scegliere di realizzare il tuo sito in modalità responsive, inoltre, ti permette di indirizzare gli sforzi SEO su un singolo sito.

Il design responsive favorisce il social sharing

Nella progettazione di un layout responsive si rende semplice ed intuitiva anche la condivisione sui social da tablet o smartphone. Avere una buona percentuale di social sharing non ha un impatto diretto sul ranking, ma può aiutarti ad aumentare la copertura dei contenuti e il traffico al sito.

Come hai visto realizzare un sito web non è solo questione di grafica e programmazione: anche i contenuti e la loro ottimizzazione hanno un ruolo fondamentale nel garantire una buona user experience e di conseguenza il raggiungimento degli obiettivi di marketing. Per questo la SEO va presa in considerazione prima ancora di sviluppare il sito.

Se vuoi ottimizzare la tua strategia SEO, scarica il nostro modello gratuito per fare un'analisi delle keyword e capire come migliorare il posizionamento del tuo sito web. 

Ottimizza il tuo sito. Analizza le keyword di ricerca

Fonte dati: Audiweb

Sfide Aziendali Metodo Inbound Strumenti Hubspot

ebook Inbound Marketing trovare clienti

Condividi questo articolo con i tuoi contatti:

Ilaria Aguiari

Autore: Ilaria Aguiari

Junior SEO Specialist
Allegra e precisa, porta in ogni progetto di visibilità la sua energia positiva. Della SEO adora l’analisi keyword, perché dietro ad ogni ricerca ci stanno delle persone, che devono essere soddisfatte.

CI PRESENTIAMO

Bizen, digital agency fondata nel 2007, affianca gli uffici marketing nella definizione e gestione di un piano digital marketing con l'obiettivo di valorizzare il brand online e attirare più contatti, ma quelli giusti.

Abbracciamo il cambiamento e ci lasciamo contaminare da idee ed esperienze, per delineare nuovi percorsi digitali che conquistano l’utente e costruiscono relazioni di valore.

CERCA

    CONDIVIDI



    Iscriviti alla newsletter