<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=403009&amp;fmt=gif">

LinkedIn: 7+1 consigli pratici per utilizzarlo in modo efficace

Autore: Marco Spironello - di lettura

È la piattaforma d’obbligo nel mondo lavorativo e B2B. Sicuramente la tua azienda ha una pagina business. In questo articolo ti spiegherò quali sono i trucchi per massimizzare l'impatto della tua presenza su LinkedIn, con il profilo aziendale e personale!

LinkedIn è un social network diverso dagli altri: è infatti - come piace definirlo a me - un Business Social Network. L’ambito privato infatti non trova spazio nei profili personali, al contrario delle informazioni professionali.

LinkedIn per le aziende: come utilizzarlo in modo efficace

 

Partiamo dall'ottimizzazione del Profilo Aziendale.

Vorrei darti dei consigli pratici, utili e semplici da adottare subito per migliorare la tua pagina aziendale su LinkedIn.

1. La Pagina

Sulla pagina aziendale di LinkedIn ti suggerisco di postare principalmente contenuti di Comunicazione corporate, tralasciando ad esempio post di prodotto rivolti al B2C e dando più peso a contenuti che interessino un’utenza B2B (ad esempio la partecipazione ad una fiera di settore).

2. Le Persone

Dai spazio alla voce dell’Amministratore Delegato o dei dipendenti.
Non sottovalutare questo punto: su LinkedIn i post delle persone hanno più valore rispetto ai contenuti postati dai brand.

3. Lo Stile

Altro punto strategico: adotta uno stile originale, che distingua l’azienda, sempre in linea con il Tone of Voice.

4. Il Piano Editoriale

Utilizza un piano editoriale dedicato e non riproporre contenuti copia-incollati da altri social come Facebook.

5. Sii creativo

Sii creativo nel modo di comunicare! Hai la possibilità di corredare il testo del post con video e foto, oppure interi documenti PowerPoint o PDF: varia la tipologia di post e ricorda che formati poco utilizzati (ad esempio il post con documento PowerPoint) possono diventare un modo inaspettato per far emergere la comunicazione della tua azienda.

6. Gli Hashtag

E gli hashtag? Non esagerare. Categorizza i contenuti con hashtag particolari che facciano riferimento solo al tuo progetto.

7. La Sponsorizzazione

Ovviamente LinkedIn prevede la possibilità di sponsorizzare i contenuti pubblicati sulla Pagina Aziendale. Ci sono però 3 modalità che aiutano la reach organica dei post; fai in modo che i dipendenti:
  • consiglino i post pubblicati dalla pagina;
  • ricondividano i post sulla loro timeline;
  • commentino i post che hai pubblicato.

pagina-aziendale-linkedin-consigli

Tutto questo funziona se i profili personali sono ben costruiti.


+1. Ottimizza il Profilo Personale

Il profilo personale è da immaginare come una landing page che dà informazioni su di te e la tua vita lavorativa. Quindi attenzione a quel che pubblichi!

profilo-personale-linkedin-consigli


Da dove arriva il traffico alla Pagina personale?

Parole chiave usate nei post e negli articoli, dai contenuti pubblicati che vengono mostrati in bacheca, dai motori di ricerca (a questo proposito grande importanza ce l’hanno gli articoli), le richieste di contatto e il suggerimento profili conosciuti.

Quindi:

  • fai attenzione alle informazioni chiave che usi nel profilo: foto, nome, headline. Sono le prime cose che le persone vedranno di te nell’anteprima profilo;
  • completa il profilo in ogni sua parte, inserendo informazioni aggiornate;
  • non tralasciare la parte delle esperienze lavorative, con una descrizione delle mansioni svolte;
  • poni attenzione alla costruzione del profilo personale dei tuoi dipendenti: presenta il tuo team come una squadra! Quindi con foto dallo stesso taglio, copertine condivise, immagine coordinata.


Se per la tua azienda LinkedIn ha un ruolo fondamentale e vuoi scoprire come ottenere ancora più risultati da questo social, puoi fare una chiacchierata con noi, senza impegno.
Troveremo insieme a te la strategia migliore che meglio risponde alle tue necessità!

New Call-to-action

 

Categorie: Social Media e Piani editoriali

Marco Spironello

ADV Specialist
Anticonformista e grande amante dei libri, crea campagne di successo sui social per il tuo brand.

Ti abbiamo incuriosito?

Questo spazio è per te! Vuoi capire come lavoriamo e cosa possiamo fare per te? Scrivici ora! (Nessun impegno).