<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=403009&amp;fmt=gif">

Strategie e azioni per migliorare le performance delle tue attività digital

Autore: Elisa Carraro - di lettura

Tutto inizia con un percorso strategico, che porta a delineare le azioni di marketing digitale più adatte al business aziendale.

Ti sei mai chiesto quale sia la strada migliore per far emergere il potenziale nascosto del tuo business? Ogni azienda, con la giusta strategia, può scoprire percorsi efficaci mai provati, in grado di portare nuovo valore alle proprie attività.

In Bizen parliamo spesso di costruire il giusto equilibrio tra marketing e vendite. Questo approccio non si ferma, però, alla sola teoria, ma viene messo in pratica sviluppando e attuando la strategia di volta in volta più adatta.
Riuscire a mettere in atto le azioni strategiche migliori per il proprio business significa ragionare e tracciare un percorso dinamico, pronto a evolversi in base ai cambiamenti nel mercato, al contesto socio-economico e culturale, alle esigenze dell’azienda, che variano nel tempo.

Strategie per migliorare le performance digitali

Ogni strategia si compone di un insieme di azioni tattiche. In Bizen abbiamo individuato 3 distinte sfumature della strategia, ciascuna con proprie caratteristiche e vantaggi. Queste distinzioni sono rami dello stesso albero, che condividono una base comune e possono intersecarsi per portare frutti alla tua attività. Vediamole insieme:

  • Digital Strategy
  • Lead Generation
  • Inbound Marketing

Digital Strategy: mappa, interpreta e definisci la tua strategia digitale

Prima di partire e mettersi all’opera è necessario conoscere bene se stessi, il proprio mercato di riferimento e i propri clienti. Nella digital strategy si inizia sempre con la raccolta dei dati, qualitativi e quantitativi, usando strumenti tra loro molto diversi, come interviste, questionari, workshop in presenza o digitali, tracciamenti (ad esempio: Google Analytics, Hotjar).
In sintesi, poi, tutte le informazioni raccolte vanno interpretate e contestualizzate per formulare dei percorsi mirati e tracciare la mappa delle future azioni da compiere. Analisi del customer journey, analisi delle buyer personas, website project e content strategy sono solo alcuni esempi di strumenti che utilizziamo per studiare i dati e per fornire una loro prima interpretazione, delineando la digital strategy.

 

Lead generation: le persone sono al centro, da utenti diventano contatti interessati

Il primo passo per trasformare un semplice utente in un utente interessato, e quindi in un potenziale contatto, è saperlo intercettare con gli strumenti giusti. La lead generation ci viene in aiuto. La strategia di lead generation è fatta da un insieme di azioni che lavorano in sinergia e portano a catturare l’attenzione del proprio potenziale cliente, guidandolo nel percorso di conoscenza a avvicinamento a un brand, a un’azienda, a un prodotto o servizio.
La scelta degli strumenti da utilizzare nella lead generation cambia in base alle differenti necessità individuate in fase di analisi, ad esempio: e-mail marketing, content strategy, advertising.
A questo si affianca, in seguito, un’attività specifica di gestione del contatto, usando soluzioni di CRM (Customer Relationship Management) in grado di valorizzare gli utenti che hanno manifestato interesse e di facilitare la loro gestione da parte del reparto commerciale.

 

Inbound marketing: attira e coinvolgi i tuoi contatti

Costruire un legame con il potenziale cliente, attirandolo e coinvolgendolo, facendogli conoscere i tuoi servizi e prodotti. Attraverso l’inbound marketing i tuoi utenti target sono al centro della strategia.
Una strategia di inbound marketing si fonda sullo sviluppo di contenuti utili all’utente, sviluppati in base alle differenti fasi del buyer’s journey. Tra le tipologie di contenuto più utilizzate: testi per sito e blog, immagini, video. I contenuti sono prodotti in funzione delle esigenze dell’utente, con l’obiettivo di guidarlo alla scoperta del tuo business.
L’inbound marketing offre l’opportunità di lavorare con molti strumenti: e-mail marketing, content marketing, advertising e social media, attuando una vera e propria attività di marketing automation.

 

Ti interessa adottare un approccio strategico per la gestione del marketing e delle vendite?
Desideri intraprendere azioni digital che portino migliori performance alla tua attività?
Approfondisci i nostri servizi e le nostre competenze e contattaci per parlare con un nostro consulente.

Richiedi una consulenza gratuita

Categorie: Strategia e Marketing

Elisa Carraro

Senior Copywriter
La gentilezza in persona, più precisa e affidabile di un orologio svizzero. Scrivere è la sua grande passione, anche in diverse lingue.

Ti abbiamo incuriosito?

Questo spazio è per te! Vuoi capire come lavoriamo e cosa possiamo fare per te? Scrivici ora! (Nessun impegno).