DIGITAL STORIES

b889c9b-1451991345-des-1800x740-1.jpg

Bizen, il mio reparto digital marketing: il caso Aldo Bernardi

Ai piedi del Monte Grappa, dove la natura si fa possente semplicità, prendono luce idee e meravigliose creazioni. Le collezioni Aldo Bernardi da oltre quarant’anni illuminano con stile, tradizione e cura nel dettaglio. Aldo Bernardi è ricerca di nuovi materiali, di forme uniche, di colori che si traducono in originali manifestazioni di luce.
Patrizia Zavattiero, titolare e responsabile marketing, ci racconta la sua esperienza alla scoperta del digital marketing insieme a Bizen.

Il percorso dell’azienda Aldo Bernardi inizia con la necessità di far conoscere di più il brand ai clienti (rivenditori e distributori) ed in particolar modo all’utilizzatore finale. Quest’ultimo utente è il più difficile da raggiungere: utilizza il prodotto in prima persona ma con lui l’azienda a stento riesce a stabilire un contatto. Da qui l’esigenza di risvegliare in lui la curiosità e l’interesse verso le differenti creazioni.

Patrizia racconta di essere rimasta colpita da alcuni siti web realizzati da Bizen, per aziende dello stesso settore e per altre operanti in ambiti differenti e, dopo un primo contatto, ha confermato il suo interesse verso l’agenzia ed il suo modus operandi. Il progetto è stato sviluppato insieme, condividendo e definendo gli obiettivi passo passo e partendo da una puntuale strategia digital. La sfida maggiore era dare un nuovo volto al sito, rendendolo espressione dei tre aggettivi per cui l‘azienda si distingue: seria, rassicurante ed innovativa. Questo sarebbe stato il primo step, cui avrebbe seguito l’ampliamento della fascia di utenti finali provenienti non solo dal sito web, ma anche da altri canali online, tra cui i social media.

Un progetto web completo, che parte da un preciso restyling del sito web e prende poi in considerazione i differenti touchpoint azienda-cliente, analizzando e ampliando i momenti di contatto tra azienda ed utilizzatore finale. Una digital strategy che ha messo in moto diversi contesti: social, newsletter, contenuti e SEO in più lingue. Patrizia considera Bizen un’estensione del reparto marketing Aldo Bernardi, valutando molto positivamente l’organizzazione interna e la formazione sul campo nell’ambito del web marketing e dei social media.

Proprio attraverso i social media l’azienda è riuscita ad entrare in contatto con l’utente finale, facendo scoprire il lato meno istituzionale di sé e facendo ammirare le meravigliose creazioni di luce.

aldobernardi.png


Ora che il viaggio è iniziato, il modo migliore per misurare la precisione e l’accuratezza del lavoro svolto è valutare i risultati, che non tardano ad arrivare. Il sito web responsivo ed usabile, disegnato su misura dell’utente, nei contenuti testuali e nelle immagini, è uno strumento efficace per coinvolgere l’utente finale. Le richieste di informazioni e dettagli che arrivano dal web sono migliorate con il restyling del sito, diventando più “raffinate” e soprattutto molte di queste si concretizzano.

Ogni progetto può diventare l’occasione per esprimere la natura di un’azienda, i suoi principi e i valori su cui poggia il proprio sviluppo.

Competenze: bizen stories

Condividi questo articolo con i tuoi contatti:

Valentina Cambareri

Autore: Valentina Cambareri

Web Project Manager
Appassionata di web marketing, il suo cuore batte nelle community e network di settore. Porta entusiasmo e nuove idee.

CI PRESENTIAMO

Bizen, digital agency fondata nel 2007, affianca gli uffici marketing nella definizione e gestione di un piano digital marketing con l'obiettivo di valorizzare il brand online e attirare più contatti, ma quelli giusti.

Abbracciamo il cambiamento e ci lasciamo contaminare da idee ed esperienze, per delineare nuovi percorsi digitali che conquistano l’utente e costruiscono relazioni di valore.

CONDIVIDI

NEWSLETTER